La comparsa sul viso di depressioni, solchi profondi e rughe possono essere la conseguenza del normale invecchiamento della cute, di alcune malattie particolarmente debilitanti o, di processi flogistici molto aggressivi (acne) verificatesi nel corso della vita.

Uno dei metodi più sicuri ed efficaci per eliminare questi in estetismi è l’impianto di grasso autologo (lipofilling).

Tale impianto è destinato a ridisegnare visi emaciati con guance incavate, zigomi bassi o non delineati, mento sfuggente, rughe da invecchiamento e di espressione, non che alla correzione dell’invecchiamento atrofico delle mani, depressioni cutanee post-chirurgiche e post traumatiche.

Viene prelevato, attraverso una microliposuzione, del grasso presente sulle cosce, sui glutei o sui fianchi e viene trasferito – poi – sul volto o altra sede per ottenere le correzioni desiderate.

Il lipofilling viene eseguito ambulatorialmente: attraverso una cannula  sottilissima, il grasso viene prelevato da un’area area donatrice e poi impiantato in una zona ricevente.

La procedura è sicura, naturale e non allergizzante.

I pazienti possono riprendere le loro normali attività immediatamente dopo avere effettuato l’impianto. Un eventuale gonfiore nella sede del trattamento scompare nell’arco di 24/48 ore. In alcuni casi possono verificarsi delle leggere ecchimosi o lividi, destinati comunque a scomparire nei primi giorni successivi.

 

 

Chiama il dott. Fama per una visita gratuita